giovedì 28 febbraio 2013

SCIE CHIMICHE e Schiavitù della COSCIENZA



Fonte

Pubblico vs Privato: Chi Avrà la Meglio?

Il vero obiettivo è privatizzare il pubblico


L’Europa è avvolta in una spirale senza uscita fatta di ricette controproducenti, mentre la crisi fa il suo lento, inesorabile lavoro. Le famiglie, se possono, risparmiano e contraggono i consumi. Le imprese non investono. Le banche cercano di limitare i danni e riducono il credito. Una crisi di debito estero (prevalentemente privato) è stata spacciata per una crisi di debito pubblico. La spesa pubblica viene bloccata con perfetto tempismo da un trattato internazionale che impone un rozzo vincolo di pareggio di bilancio, senza troppo distinguere se si tratti di spesa per investimenti o di spesa corrente.

mercoledì 27 febbraio 2013

Modena City Ramblers - È Primavera

In Italia ha Vinto l'Astensionismo


C'è un vincitore certo, al di là di ogni opinione. Parlano le cifre. E' un partito che ha 11.634.803 consensi: il non voto. Oltre 11 milioni e mezzo di aventi diritto non sono andati a votare a queste elezioni.

In una repubblica basata sulla democrazia rappresentativa, l'attribuzione dei seggi che risponda esattamente all'indicazione dell'elettorato (ovvero un proporzionale puro, l'unico che non tradisce o manipola la volontà dei cittadini) – dati alla mano – prevederebbe l'assegnazione di un seggio alla Camera ogni 74.455 elettori. Pertanto, una semplice operazione aritmetica ci dimostra che ben 156 seggi non dovrebbero proprio essere assegnati. Questo significa l'astensione oggi in Italia. 

sabato 23 febbraio 2013

VOTO LO SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA

di Gianni Lannes

Ci maltrattano come servi stupidi. Dal 1948 questo è l’appuntamento elettorale più fasullo della storia repubblicana italiana. La Costituzione (mai applicata nei suoi dettami) è stata annullata nel 2009 con l’entrata in vigore del Trattato internazionale di Lisbona, approvato da tutti gli aspiranti governanti di oggi. La stessa legge elettorale è incostituzionale ed antidemocratica.

Il Parlamento tricolore non conta più nulla da un bel pezzo: infatti è stato esautorato senza colpo ferire, nella silenzio dei mass media già asserviti, e nella disattenzione totale. L’Italia è un Paese a sovranità azzerata. E’ stato annesso agli Stati Uniti d’America già dal 3 settembre 1943 con l’armistizio di Cassibile (soprattutto alla voce clausole segrete) e poi definitivamente soggiogato con il BIA del 1954 con annessi e connessi accordi segreti tra il governo italiano ed il padrone USA.

venerdì 22 febbraio 2013

giovedì 21 febbraio 2013

Edoardo Bennato - Al Diavolo il Grillo Parlante



Fonte

Mazzini, Massoneria, Cospirazioni

Gli Illuminati erano repubblicani...
Lo stato è già una gabbia, e i gruppi sovranazionali preparano semplicemente una gabbia più grande. Per dirla con Giuseppe Mazzini, uno dei grandi precursori del pensiero mondialista:

“La vostra fede (sta parlando ad una platea di massoni, n.d.S.) abbraccia tutta quanta l’Umanità. Ma la Patria è il punto d’appoggio della leva, l’altare dell’Umanità.”
Le “patrie”, gli stati nazionali, sono i punti d’appoggio su cui si doveva edificare il progetto più grande, universale. E così sta accadendo.

mercoledì 20 febbraio 2013

USA: intere città saranno sorvegliate da droni 24 ore su 24

Un sensore collocato sul drone può vedere oggetti di 15 cm da un’altitudine di circa 6000 metri.

La videocamera di sorveglianza ARGUS-IS da 1,8 miliardi di pixel, altrimenti nota come Area Persistent Stare (“sguardo fisso permanente sull’area”, NdT) è stata sviluppata dalla BAE Systems quale parte del contratto con la Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA). Attraverso l’uso di 368 videocamere da cellulari da cinque megapixel, il sistema può essere adattato a un velivolo telecomandato e si può perfino progettare di incorporarlo all’interno del prototipo di drone solare Eagle, in grado di restare in volo per anni. 

Cronache Stellari

Dall'Incrociatore Galattico "Krommino75" alla Base. Il Pianeta "X" è magnifico. Possiede una massa analoga a quella del nostro, una atmosfera perfettamente respirabile, nonostante ci siano spesso nuvole artificiali contenenti metalli pesanti dispersi nell'atmosfera, e ricchissime riserve d’acqua, anche se in buona parte salata; basti dire che i tre quarti della sua superficie sono ricoperti da oceani, mari e laghi, mentre le terre emerse sono percorse ovunque da fiumi, alcuni dei quali più lunghi e maestosi dei maggiori fiumi da noi conosciuti.

martedì 19 febbraio 2013

Pete Seeger - Roll the Union On



Fonte

Accade in Grecia, se non hai i soldi vai in Prigione!

L’Europa tace. Non vuole assolutamente riconoscere la crisi umanitaria greca causata dalle ricette che ha imposto ad Atene, come ad altri Paesi e perciò fa di tutto perché su questa storica vergogna cali il silenzio: i media in gran parte in mano a quei gruppi di interessi che hanno creato questa situazione si adeguano e danno versione ambigue ed edulcorate della situazione. In Italia dove si vede chiaramente il risultato dell’applicazione delle medesime ricette imposte ad Atene, proprio non se ne parla, forse per non turbare la campagna elettorale a colpi bugie e cagnetti di Scelta civica, un nome che grida vendetta già in sé. [1]

Sarebbe stato meglio fare un resoconto più dettagliato sugli incidenti avvenuti in Grecia per dare ai lettori un assaggio più sostanziale del collasso sociale e della decadenza democratica, come dicono i giornali, che affligge oggi un paese oppresso dal giogo della troika e dai volonterosi carnefici della sua classe politica. Ormai però è abbastanza semplice capire: basta leggere i titoli dei giorni scorsi.

« Quando manderete in galera i banchieri? »

Nel corso dell’audizione al Senato USA dei regolatori bancari a Washington qualche giorno fa, la neo-senatrice democratica Elizabeth Warren ha indicato come vanno trattati gli istituti che hanno fatto crollare il sistema finanziario: con l’incriminazione. 

La Warren ha messo in forte imbarazzo i rappresentanti dei vari enti preposti alla vigilanza bancaria, chiedendo “Qual è stata l’ultima volta che avete portato una banca di Wall Street a processo?” Nessuno ha saputo rispondere, perché i regolatori sono abituati così: fanno accordi e transazioni con le banche, accettando delle multe, senza mai andare fino in fondo.

lunedì 18 febbraio 2013

Il Movimento 5 Stelle è un partito fondato da massoni

Il MoVimento 5 stelle, (MO-V - M5S) in questo momento storico, è la formazione più pericolosa e disumana presente sullo scenario politico italiano. Si afferma ciò, non perché il movimento in questione rappresenta agli occhi di molti un’alternativa alla politica tradizionale basando la propria azione su un forte sentimento di antipolitica, fomentato ad arte dai soliti burattinai, ma per il fatto che il reale obiettivo perseguito da chi ha voluto creare questo movimento in Italia è quello di contribuire alla realizzazione del progetto politico "Gaia", cioè la disumanità assoluta sulla Terra!

Elio e le Storie Tese - Unità d'Ita /G\ lia

Grillo, Travaglio, Saviano: Tutti ospiti felici e contenti dei Gesuiti

I gesuiti sono dei maestri nel mescolare le carte in tavola e nell'occultare la loro pesante influenza nella politica, nell'economia e nella vita sociale del nostro paese. Questa influenza avviene alla luce del sole, compreso siti internet dedicati, solo che noi non siamo più capaci di vederla; forse loro hanno capito che ogni segreto, anche il più nascosto, prima o poi sarebbe stato svelato da qualcuno; meglio agire apertamente ma con discrezione, distorcendo la percezione degli eventi e influenzando personaggi pubblici da dare in pasto alle masse; personaggi capaci di catalizzare la rabbia derivante dalle ingiustizie economiche e sociali e dirigerla verso dei mostri di facciata agenti come capro espiatorio. E così è stato; altrimenti come spiegare tutto questo fior fiore di "rivoluzionari" e "radicali contro il sistema" che sono stati ospiti nei think tank dei gesuiti?

La Guerra Invisibile




Ancora non sappiamo chi colpì per primo, se noi o loro...sappiamo però che fummo noi ad oscurare il cielo, a quell’epoca loro dipendevano dall’energia solare e si pensò che forse non sarebbero riusciti a vivere senza una fonte energetica abbondante come il sole.” [Dal film Matrix]

sabato 16 febbraio 2013

Elio e le Storie Tese - Ballo Ballottaggio

Profeta Padre Pizarro



Fonte

Siamo un Popolo Meraviglioso

Se c’è una cosa che mi meraviglia prodigiosamente è che alle soglie del terzo millennio, dopo essere passati attraverso innumerevoli esperienze, dopo aver assistito a scandali quotidiani, possa ancora esistere nel nostro Bel Paese un elettore, un solo elettore, questo animale irrazionale, inorganico, allucinante, che consenta di distogliersi dalle sue faccende, dai suoi sogni, dai suoi piaceri, per votare in favore di qualcuno o qualcosa. 

Se ci riflettiamo un solo istante, questo sorprendente fenomeno non è fatto per sconcertare le più sottili filosofie e confondere la ragione? Dov’è il pensatore che ci darà la fisiologia dell’elettore moderno? Dov’è lo scienziato che ci spiegherà l’anatomia e la mentalità di questo incurabile demente?

Egorythmia - Distant Point



Fonte

Per Toutatis, il cielo ci cade in testa! Che si fa?

venerdì 15 febbraio 2013

La campagna elettorale più convincente del 2013…

La birra non fa ingrassare: ecco alcuni falsi miti, bevila con moderazione e scopri tutti i suoi benefici

Un aumento di peso lo si raggiunge quando si consumano calorie in eccesso, e il discorso vale tanto per la birra quanto per diverse altre bevande e/o alimenti. La moderazione rimane sempre la prima regola – indiscutibile – per il resto è solo piacere e in alcuni casi anche benefici, come nel caso della birra. 

La birra è una delle bevande più apprezzate dagli italiani, la preferita tra i 30 e i 44 anni (secondo una recente ricerca) e amata anche dalle donne (su 30 milioni di amanti della ‘bionda’ 12 milioni sono donne), che ne apprezzano le poche calorie e il basso contenuto di alcol. Ma vediamo tutte le proprietà e i benefici che può portare l’uso – moderato – della birra:

giovedì 14 febbraio 2013

Festa del Gatto



Fonte

Scie chimiche ed elezioni

Le elezioni politiche sono ormai imminenti ed i candidati, alla ricerca disperata di qualche voto, non potendo vendersi l’anima al diavolo, poiché non l’hanno, non esitano a ricorrere ai più biechi stratagemmi. Tra la generale sorpresa Bebbe Grillo ed un esponente torinese del “Movimento cinque stalle” hanno teso l’amo, sperando che qualche elettore abbocchi. Il ducetto ha ammesso tra i denti, al cospetto del suo entourage, che il problema delle cosiddette “scie chimiche” dovrà comunque prima o poi essere affrontato, una volta in cui il drappello dei Grillini si sarà accampato nel Parlamento. 

mercoledì 13 febbraio 2013

Come Rispondere alle Pecore Anti-Complottiste

“Parli come un complottista!”

RISPOSTA: “Complottista? Dove hai sentito questo termine… in TV? (Risata) … Fammi capire bene…stai forse dicendo che gli uomini di potere non sono in grado di compiere attività criminali e mentire al pubblico? Sei davvero così ingenuo? ” (Ridere mentre lo si dice)

martedì 12 febbraio 2013

IL NUOVISSIMO MODELLO DI I-PHON

Il CICAP con l'acqua alla gola

Il CICAP chiede aiuto. Non ce la fanno più. Il 15 gennaio hanno lanciato questo appello

"Il CICAP sta attraversando un momento molto difficile, le adesioni sono calate anche per colpa della crisi e poiché non riceviamo finanziamenti di alcun tipo, ma possiamo contare solo sul sostegno dei nostri Soci, temiamo di non essere più in grado di garantire tutte le nostre iniziative e attività. Per questo motivo, abbiamo fissato un obiettivo che ci permetterebbe di riprendere fiato e ripartire con nuove energie: RACCOGLIERE 500 ADESIONI DA QUI A MAGGIO!"

Matia Bazar - Vacanze Romane



Fonte

Vacanze Romane

Si dimette il pastore tedesco: “E ora, tutte quelle pecore?

Si dimette il Papa. Di tutto, pur di non parlare di programmi elettorali.

Incredulità a piazza San Pietro. Finalmente!

Un fulmine colpisce San Pietro dopo le dimissioni del Papa. Serviva ad animare quello nuovo.

È un fulmine a ciel sereno”, ha dichiarato Zeus.

Fulmini a Ciel "Sereno"

L'ultimo motto della profezia di Malachia recita: "Durante l'ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa siederà Pietro il romano, che pascerà il suo gregge tra molte tribolazioni; quando queste saranno terminate, la città dai sette colli sarà distrutta, ed il temibile giudice giudicherà il suo popolo. E così sia".

La nota "profezia di Malachia" riguarda il 112º papa, Petrus Romanus: presagisce la fine della Chiesa e la distruzione di Roma dopo l'ascesa al soglio pontificio dell'ultimo papa.


Papa Ratzinger ha annunciato il suo ritiro, non era mai accaduto negli ultimi 7 secoli, che un papa lasciasse il pontificato. Un addio forzato? Qualcuno ha minacciato Ratzinger? 

lunedì 11 febbraio 2013

Tina Turner - Come Together [Remix]

Neil Young - My My, Hey Hey (Out of the Blue)



Fonte

In futuro previsti licenziamenti di massa. In arrivo i lavoratori robot

L’era dei robot e del digitale non hanno lo stesso effetto positivo delle novità tecnologiche del secolo scorso

«I robot che rubano il lavoro all’uomo? Fesserie: l’automazione consente alle industrie dei Paesi più avanzati di competere, di recuperare produzioni che erano finite in Cina o in Messico, Paesi a basso costo del lavoro. 
E i robot che sostituiscono la manodopera generano nuovo lavoro, a cominciare da quello per costruirli, programmarli ed effettuare la loro manutenzione». 

Parola della Robot Industries Association, che ha appena celebrato a Chicago Automate 2013, il suo salone che è anche una “convention” annuale.

Beth Hart - Whole Lotta Love

Vite rachitiche

A cosa servono le ali della libertà quando sono tarpate da una vita di abitudine all'obbedienza? A cosa serve un cielo infinito quando gli occhi sono sempre fissi a terra? Muscoli allenati a genuflettersi, corpi addestrati a scattare sull'attenti, pensieri educati a seguire pubbliche opinioni, voci istruite a ripetere in coro. Che senso ha urlare contro coloro che identifichiamo come i nemici, i responsabili della miseria che affligge le nostre esistenze, quando la riproduzione dell'esistente nasce soprattutto dentro di noi? È un dubbio che in questi ultimi giorni ci viene in mente, non solo per la frenesia pre-elettorale, ma anche alla luce di alcuni recenti avvenimenti.

domenica 10 febbraio 2013

sabato 9 febbraio 2013

La vera Costituzione italiana

La Costituzione oggi applicata in Italia è leggermente diversa da quella che viene riportata nei documenti ufficiali. Provo a descrivere la Costituzione effettivamente applicata.

Qui riporto la prima parte (principi fondamentali) della Costituzione oggi effettivamente applicata in Italia, la cosiddetta Costituzione materiale (nozione elaborata dal giurista Costantino Mortati).

Art. 1.
L’Italia è una dittatura tecnocratica (*), fondata sull’usura. La sovranità appartiene alle banche, che la esercitano nelle forme a loro più gradite.

Art. 2.
Il Sistema riconosce e garantisce solo gli interessi dovuti agli usurai, siano essi singoli o preferibilmente associati in forma di banche.
Il Sistema richiede ai comuni cittadini l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà economica verso le banche. Tali doveri comportano il pagamento di tasse crescenti nel tempo. Le tasse pagate allo Stato verranno da esso rigirate alle banche.

Continua...

NON VOTARE CHI TI AVVELENA



Fonte

Documento E.N.A.V. attesta l’impiego di droni nelle attività di geoingegneria clandestina

Solo i piccoli segreti vanno protetti. Per quelli grandi sarà sempre sufficiente l'incredulità della gente. (M. McLuhan)

Il documento riservato che pubblichiamo attesta l'impiego di droni nelle operazioni di Geoingegneria. Il dispaccio indica delle aree interdette ai voli civili, a tutto vantaggio delle attività compiute dai cosiddetti Unmanned aircraft, ossia aerei senza pilota gestiti a distanza attraverso postazioni a terra (come il M.U.O.S.) e ponti satellitari.

IL VOTO UTILE? SI, PER FARVI SPENNARE

La gara dei polli sta per iniziare. Si stanno raccogliendo le scommesse su chi vincerà. Il tifo è alle stelle e la lucidità mentale è sparita da tempo. Ormai si combatte a colpi di slogan collettivisti e di tale idiozia da ritenere il tifoso privo di capacità mentali: dai redditi di cittadinanza regalati nelle patatine, alla restituzione delle tasse pagate, fino all’abbassamento delle tasse da parte di colui che le ha aumentate ieri, oggi e domani decidendo aumenti per il prossimo lustro (IVA, imposte sui bolli, TARES, multe), ce n’è da sbizzarrirsi.

La guerra climatica destabilizza il Pianeta

La guerra climatica può destabilizzare il Pianeta? La situazione sembra esserci pericolosamente sfuggita di mano. 

L’ecologia viene usata: dalla classe politica, soprattutto durante i periodi elettorali, dal settore industriale e commerciale, per scopi pubblicitari e quando deve beneficiare di ecoincentivi, dal mondo accademico che la considera unicamente come settore di studio.

Fumare, fa Bene?

Una traduzione di un articolo semiserio che punta l’attenzione sulla propaganda antifumo e sui possibili risvolti negativi di smettere di fumare. Non so se sia vero quello che riporta, trovo solo interessante tentare di dare una spiegazione alle campagne internazionali antifumo promosse sovente dalle stesse istituzioni che poi ci avvelenano impunemente con le scie chimiche, con i vaccini inutili, con il cibo spazzatura ed ogm, con le radioonde disseminate ovunque, etc. etc. 

venerdì 8 febbraio 2013

Una fattoria per il FUTURO - PERMACULTURA



Fonte

Leggi anche: "L'agricoltura del non fare": la rivoluzione del filo di paglia che permette di lavorare con poco sforzo e di ottenere ottimi risultati

PRINCIPI DELL'AGRICOLTURA NATURALE

Le pecore sono pecore non perchè DEVONO esserlo, ma perché VOGLIONO esserlo

Alcune frasi sono dotate di un simbolismo immediatamente riconoscibile. Quando le sentiamo, sappiamo immediatamente a cosa e a chi si riferiscono, possono addirittura approfondire la comprensione di una determinata situazione, se applicate nel modo giusto. Riescono a spostare il nostro punto di vista permettendoci di osservare una determinata situazione in un modo completamente diverso. Potrebbero farci ridere, piangere, ma non rimarremo mai indifferenti di fronte a tali affermazioni.

Nel corso della storia ci sono sempre state persone che avevano ragione e, solitamente, una “maggioranza” che aveva torto, su ogni singolo problema. I difensori dell’ignoranza istituzionalizzata sostengono costantemente che la verità è “relativa” e che non dovrebbero essere criticati per le loro “opinioni”. Usano questo relativismo come copertura per la loro riluttanza ad ammettere di essere ignoranti. Vorrei chieder loro se credono di aver sempre ragione, di non avere nulla da imparare! Se la verità è “relativa”, se la moralità e i principi sono “grigi”, allora chi, potrà mai essere in torto nelle loro menti contorte? Sembrerebbe che le uniche persone che considerano assolutamente fuori luogo sono coloro che affrontano il sistema.

Kill the Bank!

Tratto dalla Timeline del NWO pubblicata e tradotta dal sito Neovitruvian, ecco un breve "bignami" , ma essenziale, sulla storia di dominio e truffa delle Banche Centrali e di alcuni personaggi storici che hanno combattuto contro questi mostri globali. 
Questi diavoli criminali non hanno fatto altro che arricchirsi, creando crisi globali finanziarie, fomentando guerre, uccidendo e schiavizzando milioni di persone e tutt'ora lo stanno facendo.

giovedì 7 febbraio 2013

STORIA PROIBITA – LA TIMELINE DEL NWO

Consiglio vivamente la lettura della storia proibita e in gran parte censurata degli ultimi 250 anni, soprattutto per capire il ruolo che hanno avuto i grandi banchieri. 

L'influenza delle banche esercitata su nazioni e popoli attraverso guerre, inganni e manipolazioni.  

Consulta anche l'articolo di David Wilcock: la TV russa smaschera la tirannia finanziaria.

Strana moria di persone e bestiame - Indagati gli specialisti della morte

Sardegna, poligono militare: indagati gli specialisti della morte

Dal 1956 a Perdasdefogu in Sardegna ha sede il poligono sperimentale militare più grande d’Europa. Negli ultimi anni la convivenza con la popolazione locale si è incrinata in seguito all’aumentata insorgenza di tumori e malformazioni congenite.

Intorno al Poligono Interforze del Salto di Quirra (PISQ) di Cagliari si registra una strana moria di persone e bestiame. Il poligono è destinato alla sperimentazione di arsenale bellico, ed è a disposizione di aziende private e dell’esercito. Poco distante sorge una discarica militare anch’essa coinvolta in un’inchiesta giudiziaria. Non solo morti: nella stessa area le nascite sono ammorbate da malformazioni congenite e le informazioni riguardanti la pericolosità delle scorie latitano. 

mercoledì 6 febbraio 2013

Usa: 54 paesi coinvolti nelle extraordinary rendition della Cia

Sono 54 i paesi, fra cui anche l'Italia, coinvolti in vario modo nel programma di "extraordinary rendition" della Cia, sia ospitando prigioni segrete che offrendo aiuto nella cattura, il trasporto o la tortura di sospetti terroristi.

Lo afferma un dettagliato rapporto diffuso oggi da un'associazione per i diritti umani di New York, la Open Society Justice Initiative, che cita i casi di 136 persone vittime del programma.


"La responsabilità degli abusi ricade non solo sugli Stati Uniti, ma anche su decine di governi stranieri che ne sono stati complici", si legge nel rapporto, intitolato: "Globalizing Torture: CIA Secret Detention and Extraordinary Rendition".

Terrestri e Non Terrestri



Fonte

Che Figata!

martedì 5 febbraio 2013

AMNESIE DI BEPPE GRILLO

Il padrone per conto terzi di un movimento politico che ha nella bandiera l’etica comportamentale, che non dialoga bensì monologa, possiede un precedente personale molto ingombrante. E’ condannato e quindi secondo le sue regole non dovrebbe candidarsi…. eppure, guarda caso, lui stesso sembra non seguirle. Che disinvoltura. Siamo in Italia, bellezza! In campagna elettorale tutto fa brodo.

In tanti mi chiedono lumi sull’intrattenitore italiota. Bene a parte aver già dedicato un corposo paragrafo alle sue bravate, proprio nel mio libro IL GRANDE FRATELLO. STRATEGIE DEL DOMINIO, è utile aggiungere qualche altra riflessione documentata sull’ultimo “profeta” (sic!) allevato nello Stivale.

"C' E' UNA COSA CHE SI CHIAMA DIGNITA' E QUELLA SE CE L'AVETE NON VE LA LEVA NESSUNO"

Auto ad Acqua

La tecnologia dell’automobile ad acqua è ormai matura, con risultati di efficienza incredibili: 5 litri d’acqua per 5000 km! 

Verificate direttamente visitando il sito www.hydromoving.com che illustra una realizzazione funzionante ad altissime prestazioni dovuta all’ing. Lorenzo Errico.

Una soluzione straordinaria per gestire il transitorio con adattamenti e retrofit a costi accettabili del parco vetture esistente abbattendo l’inquinamento ed affrancandosi dalla schiavitù del petrolio, fino all’affermazione commerciale di ulteriori forme di free energy.

lunedì 4 febbraio 2013

Cosa Accadrebbe Uscendo dall'Euro



Fonte

Il Nano Più Pallonaro del Mondo

Aveva promesso di eliminare il bollo auto e di sconfiggere il cancro durante l'arco della sua legislatura - del bollo non si è fatto niente, ma se si toglie dai coglioni, avremmo sconfitto almeno il cancro. “Restituiremo agli italiani i soldi dell’Imu e la cancelleremo”, dichiara nel pieno della campagna elettorale, dentro di un delirio di onnipotenza ascrivibile alla figura del dittatore che si rivolge alla massa di idioti invasati, certo di fare presa sulla loro conclamata e coltivata ignoranza. 


"Sconfiggeremo il cancro entro tre anni!", affermava dal palco, dentro un delirio psicotico di onnipotenza, facendosi gioco del dolore delle persone, usandole come cavie di laboratorio, per un’operazione di marketing, a tal punto disumana, da sconfinare nella propaganda nazista, fino a surclassarla, per fini meramente elettorali. E poi l’ennesima promessa fantascientifica, che annunciava al Paese una longevità da Guinnes dei primati. 

Più Pilu per Tutti

Nonostante tutti i risultati delle analisi oggettive (seppur edulcorati per evitare il panico) fotografino un paese devastato e ridotto in macerie, dove ormai lavora (spesso senza un salario adeguato) un italiano su due e la metà delle famiglie si rivela incapace di provvedere al proprio sostentamento. Dove un migliaio d'imprese chiude ogni giorno i battenti, dove la tassazione ha raggiunto un livello tale da rendere qualsiasi investimento e qualsiasi attività un esercizio di pura follia, dove tutto (compreso la gioia di vivere) cala progressivamente sempre più in basso, con l'unica eccezione dei prezzi di beni in larga parte ormai inarrivabili. Dove perfino il "parcheggio" universitario è entrato pesantemente in crisi, essendo venuti a mancare i fondi per mantenere i figlioli nel limbo, dove l'unica alternativa ad una lenta agonia sembra consistere nel tentativo di espatriare, verso qualche paese nel quale l'opera di devastazione non abbia ancora raggiunto il nostro livello, con negli occhi il terrore che possa raggiungerlo durante il tempo necessario per il viaggio, sembra esserci ancora lo spazio per un vasto campionario di specchietti e perline colorate da distribuire gratuitamente (i sogni notoriamente non costano nulla) al popolo della campagna elettorale....

MONTI DISCORSO DI FINE MANDATO (esteso)



Video da divulgare 
Voce doppiaggio Elia Menta - http://perchiunquehacompreso.blogspot.it/
[Canale perchiunquehacompreso censurato da youtube adducendo i soli
pretestuosi motivi di copyright senza nessun avvertimento].

Fonte 

domenica 3 febbraio 2013

Europa: 1 milione di euro per addestrare i funzionari a fare i "troll"

La UE ha deciso di addestrare eurotroll per impedire la diffusione di "sentimenti anti euro". Così l'anno prossimo voteremo secondo prescrizione.

Beh che dire, preparatevi: tra qualche mese, ogni volta che qualcuno su Internet, Facebook o Twitter si azzarderà a menzionare certe parole chiave, vedrà l'assalto dei troll pronti ad azzannarlo. Scrivere "uscire dall'euro", "MES", "fiscal compact", "ritorno alla lira" o altre parole ad alto rischio di critica attirerà subito gli esperti del caso, quelli bravissimi a sfottere, deridere, insinuare, insomma a buttare tutto in caciara. Troll professionisti.

L'ha scoperto il Telegraph, che racconta come l'Unione Europea si stia preparando alle elezioni del prossimo anno cercando di preservare se stessa e le proprie istituzioni investendo qualche milione di euro allo scopo.

Metti la Cera, Togli la Cera! Il Carnevale Continua!

sabato 2 febbraio 2013

COS’E’ IL MOVIMENTO 5 STELLE...

Il Racconto di un ex grillino

A Milano c’è un giovane candidato sindaco, appena ventenne, che raccoglie consensi tra le persone che, a ragione, sono stanche di questa politica. Una politica che spesso ci fa sentire presi in giro. E’ comprensibile. Basta vedere cosa succede ogni giorno: il parlamento impegnato a risolvere i problemi di Berlusconi, la polizia che carica giovani indifesi, la Minetti alla Regione e forse presto in parlamento, gli appalti venduti alla ‘ndrangheta in cambio di voti… ce n’è per tutti i gusti e siamo stufi.

venerdì 1 febbraio 2013

IL MOSTRO (non è l’inflazione ma il BILANCIO DELLE BANCHE)

Immaginiamo una azienda che produce etichette. Quando fabbrica i suoi autoadesivi, il diligente amministratore annota al passivo le spese sostenute per approntarli: materie prime, ore di lavoro, competenze di eventuali subfornitori e terzisti, spese generali. Tutte le spese sostenute per la produzione vengono computate nel costo totale dell’etichetta e saranno scritte al passivo nel bilancio.
Finché il rotolo nuovo di etichette resta in magazzino, il suo valore è calcolato a prezzo di costo. Quando finalmente viene venduto, il fabbricante ottiene il suo ricavo, che verrà scritto negli attivi di bilancio. La parte di ricavo che eccede le spese è l’utile, che, se si sarà mantenuto per tutto l’anno, risulterà in bilancio e verrà tassato.

Silver & Gold



Fonte Video

Germania rimpatria oro. Motivo? Rischio di una grande crisi globale
Free Black Pone MySpace Cursors at www.totallyfreecursors.com