giovedì 30 giugno 2011

Occhi D'Argento

Non è la prima volta per Sheila, che ha avuto la sua prima esperienza nel lontano 1978, né per degli strani tipi dagli occhi d’argento, né per gli axolotl; per gli altri invece è proprio così. E soprattutto è la prima volta che un triestino si propone di sedurre il pubblico con un’antologia dei propri racconti di fantascienza.

L’autore in questione è Fabio Calabrese, che dopo varie opere di saggistica e narrativa torna in libreria con questo volume, “Occhi d’argento”.

Scienza e fantasia intrecciate assieme in venti storie irreali-ma-non-troppo, visto che la maggior parte di quelle che ritroviamo in questa raccolta traggono ispirazione da tematiche scientifiche, ma anche etiche e sociali che ci riguardano da vicino.

Il Comitato "Stop Scie Chimiche Firenze" Davanti all'Arpat




ARPAT - Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana


Assassinio in Val di Susa

In questo blog, non siamo antimilitaristi, nel senso di coloro che se la prendono con la truppa e assolvono i generali. Gli assassini non sono giovani carabinieri confusi, alla guida di mezzi di guerra ingestibili.

Gli assassini sono tutti, tutti coloro che hanno voluto l’attacco armato alla Val Susa. Sapendo che negli attacchi armati, è normale che si uccidano non solo i paesaggi e i luoghi, ma anche le persone.

Ieri pomeriggio 29 giugno un mezzo blindato antisommossa dei Carabinieri diretto a Chiomonte ha investito e ucciso una pensionata a Venaria. La donna assassinata si chiamava Anna Recchia, aveva 65 anni.

La Fiera delle Scie Chimiche Sopra Casa Mia

La Tempesta

L’Italia, Campione Mondiale della Casta

I privilegi dei politici italiani sono superiori a quelli degli altri paesi

I costi della politica sono sempre più insopportabili per la maggioranza dei cittadini. Le economie occidentali sono in grande difficoltà, la disoccupazione altissima e i bilanci pubblici in una situazione di estrema sofferenza. L’ansia della popolazione per il peggioramento delle proprie condizioni di vita trova un facile obiettivo, le laute retribuzioni di chi governa e porta a casa risultati scadenti. L’Italia è la patria dei privilegi dei politici, ma nelle altre grandi Nazioni europei i parlamentari non se la passano certo in modo malvagio.

Il Fantasma della Nuova Dracma

Mentre scioperi e proteste continuano in tutta la Grecia contro l'ultimo piano di salvataggio, questo editoriale di Voxeu.org si chiede se l'inazione del governo potrebbe portare a una corsa agli sportelli delle banche greche da parte dei depositanti e far così deragliare qualsiasi progetto di ristrutturazione forzando la Grecia al default.

Gran parte delle discussioni sulla crisi greca ruotano attorno alla probabilità e alle implicazioni di un default sovrano e sul fatto se l'introduzione di una moneta nazionale (che, per semplicità, potremmo chiamare la nuova dracma) aiuterebbe l'economia greca a uscir fuori dalla recessione (si veda Manasse 2011). Meno attenzione è stata rivolta al settore bancario, che gioca spesso un ruolo decisivo nello sviluppo delle crisi valutarie e di debito.

Jim Morrison: La Lucertola Brucia Ancora

Jim Morrison, il cantante, il leader dei Doors: quel gruppo musicale che diede al rock il timbro della psichedelica. Dice l’etimo: psyckhé, anima; dêlos, chiaro. Ovvero: l’estensione della coscienza oltre il limite dato dalla “normale” (?) percezione della realtà. Mhmhmmhmmh: brutta storia. Presa questa via, è difficile poi tornare a riadattarsi ai canoni del ragionevole buon senso. 

Tuttavia, “Sesso, droga e rock‘n’roll” è una formula riduttiva e banale per uno come lui. Con la sua hybris poetica, sapeva fare meglio, molto meglio. Cantava: «Cavalca il serpente, cavalca il serpente…». Chi sa di Nietzsche – e Jim ne sapeva abbastanza – conosce bene cosa simboleggia il serpente del Grande Solitario: la via dell’estremo amore per la vita, quella dell’eterno ritorno. Una via che può soffocare (come soffocò il pastore nella cui gola il serpente si introdusse nell’apologo nicciano). «Mordi! Mordi! Staccagli il capo! Mordi!», suggerirà inutilmente Zarathustra al pastore posseduto dal serpente. 

mercoledì 29 giugno 2011

Forse Ultimi Giorni di Vita per il Web Italiano

Dalla settimana prossima l'Autorità delle comunicazioni avrà il diritto arbitrario di oscurare siti senza un processo. Una norma che non esiste in nessun Paese libero. Fortemente voluta da Berlusconi e da Mediaset.

Il 6 luglio arriverà una delibera Agcom, sulla tutela del copyright online, e sarà una forma di censura del web, in nome degli interessi di Mediaset e delle lobby dell'audiovisivo, con il beneplacito del centro destra. E' questo l'allarme lanciato da un gruppo di associazioni (Adiconsum, Agorà Digitale, Altroconsumo, Assonet-Confesercenti, Assoprovider-Confcommercio, Studio Legale Sarzana). 

Fabrizio De Andrè - Canzone del Maggio




martedì 28 giugno 2011

La Guerra in Val di Susa - Diffondete la Verità

Per chi è in sintonia con il pensiero dei No TAV, faccia circolare questo messaggio, perchè è giusto che sia fatta informazione corretta e non di regime come sta accadendo.

"Scrivo a tutti coloro che mi hanno conosciuto, e che hanno conosciuto l'associazione Materya, e il suo impegno per l'ambiente. In Val di Susa c'è una guerra. E nessun telegiornale sta dicendo la verità.

Una popolazione locale sta tentando di opporre resistenza alla costruzione di un'opera voluta da lobbies finanziarie, sostanzialmente inutile, destinata al trasporto delle merci (non è alta velocità.. per chi ancora non lo sapesse!), dal costo pari a tre volte il ponte di messina. TRE VOLTE il costo del PONTE DI MESSINA.

C’è Un Solo Modo Per Uscire dalla Crisi

Da più parti viene messa in evidenza la situazione di allarme economico che stiamo vivendo. Purtroppo son però pochi a voler ammettere che questa crisi non avrà mai la parola “fine”, almeno finché persiste l’attuale sistema politico-economico-finanziario.

La soluzione non sta nel ridurre o meno l’età del pensionamento o nell’aumento degli stipendi, anche se interventi in tal senso sarebbero eticamente auspicabili. Non sta nemmeno nell’andare alle urne perché ciò consente di cambiare le marionette ma non i burattinai.
La crisi globale che stiamo vivendo è stata scientificamente programmata a tavolino per creare debito, precarietà di massa e spolpare le ultime risorse economiche, non ultimi i risparmi dei cittadini. 

I Guerrieri della Valle Dimenticata

Con un certo trionfalismo e la consueta passione per le cazzate, che sulle sue colonne non mancano mai, questa mattina il sito di “Repubblica” ha dato notizia del nuovo assalto delle forze dell’ordine al presidio No Tav in Val di Susa. I toni utilizzati dal fogliaccio debenedettico richiamano, per l’orgoglio spirante dalla narrazione, altre memorabili conquiste dell’umanità, quali le quote rosa, i diritti dei gay, la vittoria dell’antiberlusconismo strepitante (ormai nessuno se la sente più di chiamarlo “centrosinistra”) alle ultime/penultime/quintultime comunali e l’esecuzione dell’inno nazionale italiano a rutti operata nel 1991 da Eugenio Scalfari nel corso di una degustazione enogastronomica a Fonterutoli.

Apprendiamo, ammirati ed increduli, che “oltre 2000 uomini” hanno partecipato alla titanica impresa dello sfollamento a suon di lacrimogeni e manganellate di un presidio di cittadini della zona. Hernán Cortés, per conquistare l’impero azteco, aveva utilizzato appena 508 soldati.

lunedì 27 giugno 2011

Ultimatum


Ma che cacchio di opposizione siete, 
carissimi Tafazzi del Pd?
Per i fondelli ancora ci prendete,
invece di finire quello lì?

Ha appena perso le Amministrative,
non per merito vostro, beninteso.
Ai quattro referendum sopravvive
a stento, ma da voi non è dipeso.

Uomo Mangia Uomo

Piccolo Test sull'Intelligenza

Ora faremo un piccolo test
Non è valido prendere tempo
Devi rispondere immediatamente 
Vediamo quanto sei intelligente!
Pronto(a)?

Rivoluzione Esemplare

La crisi finanziaria islandese ha portato il paese alla bancarotta. Alla fine del 2008 il suo indebitamento bancario equivaleva a diverse volte il suo PIL. Il Parlamento propone che siano le famiglie a pagarlo con una quota mensile per i prossimi 15 anni, al 5,5% d'interesse. Ma il popolo ha detto no e ha deciso di processare i responsabili della crisi: molti banchieri e dirigenti sono stati arrestati ed è appena iniziato il processo dell'ex Primo Ministro Geir H. Haarde.
Il popolo si è organizzato attraverso assemblee e sta cambiando la Costituzione. "E 'stata una rivoluzione contro il potere politico-finanziario neoliberista che ci ha condotto alla crisi", dice Gunnar. Il suo documentario "Maybe I should have" ("Forse avrei dovuto", N.d.T.) racconta i fatti.

Distruggi l'Economia, Ricerca l'Autosufficienza

Siamo sicuri che il progresso e la società industriale siano stati per l'uomo una vera evoluzione?

Attualmente le nostre vite dipendono dal successo dell'economia. Dal momento che la nostra società è guidata dalla produzione e dal consumo di merci, siamo continuamente costretti a comprare la nostra esistenza su questo pianeta da quelli che lo controllano.

domenica 26 giugno 2011

Bankopoli

L’usurocrazia internazionale si impadronisce delle migliori aziende statali con denaro artificioso, a prezzi di svendita, complici politici ignoranti, corrotti o, quantomeno, conniventi. Inoltre la globalizzazione generale, l’ultimo tabù nemmeno discutibile dei media, che è basata sul cosiddetto libero mercato e su un dollaro che viene stampato in grandissime quantità senza garanzia alcuna, introduce, per la sua stessa struttura, una concorrenza senza limiti morali o sociali.

Essa costringe a comprimere il costo del lavoro nei paesi socialmente più avanzati distruggendo ogni forma di stato sociale. Mette quindi in grave pericolo in Italia pensioni, trattamento di fine rapporto, sanità, assistenza, scuole pubbliche perché, queste spese vanno ad aumentare il costo generale del lavoro. Esso è già elevatissimo se paragonato ai costi del terzo mondo, quindi per non uscire dal mercato. si devono abbassare ulteriormente le retribuzioni verso il livello di quelle del terzo mondo. Questo è l’effetto perverso della globalizzazione che è esaltata come una grande conquista: essa tuttavia non è in alcun modo vantaggiosa per i popoli ma solo per i potentati finanziari.

sabato 25 giugno 2011

I Draghi della Finanza Predatoria

Mario Draghi, in virtù del suo temibile curriculum vitae e del ruolo che occupa, è come circondato da un’aura di papalina infallibilità. Ogni sua esternazione è rispettata con universale riverenza. Ogni suo giudizio accolto come oro colato. Il paragone col Papa non sembri azzardato. Essendo il denaro il vero oggetto di culto del capitalismo iper-finanziarizzato, in quanto banchiere centrale, egli gode della stessa alta considerazione che i druidi avevano tra gli antichi celti, creduti capaci, coi loro riti apotropaici, di esorcizzare i demoni della sventura.

In effetti, in barba alla sua pretesa democraticità, l’attuale sistema capitalistico è una vera e propria ierocrazia, dove la casta sacerdotale è proprio quella dei banchieri globali, tutti fattisi le ossa nelle mishnah anglosassoni dell’alta finanza. Lì hanno imparato come si fa ad ottenere plusvalenze senza necessariamente creare plusvalore, a far sì che il denaro si moltiplichi motu proprio, a truccare i bilanci, a turlupinare azionisti, risparmiatori e pubblica opinione. Ad ammansire i politici dettando loro le scelte da compiere. Li hanno imparato i rituali liturgici come quello andato in scena l’altro giorno a Palazzo Koch.

venerdì 24 giugno 2011

Come Sopravvivere a un Disastro Nucleare


Alcune di queste informazioni potrebbero tornare molto utili anche nel caso in cui una centrale nucleare, a causa di un grave incidente, rilasci radioattività nell'aria.

giovedì 23 giugno 2011

Aboliamo l'Insegnamento della Storia!

La Storia dovrebbe essere una disciplina ben conosciuta e propedeutica ad ogni altra pratica umana, tecnica o umanistica che sia. Essa si rivela una fonte inesauribile di insegnamenti utili a praticare nel presente l'economia, la politica, la sociologia, il giornalismo. 

Ma al contrario di ciò che potrebbe e dovrebbe essere oggi, la Storia è diventata esattamente l'opposto, una materia cristallizzata e garante di un sapere finito e statico, utile a conservare lo status quo nelle sue diverse declinazioniPer essere concreti occorre dire che la Storia andrebbe studiata e affrontata con lo stesso rigore e metodo di una vera scienza

Rivoluzione: Basta Soldi a Quest’Europa Che Ci Rapina



Perché i lavoratori, i cittadini, il popolo greco dovrebbero impiccarsi alla corda degli strozzini di tutta Europa? Perché la Grecia dovrebbe rinunciare a stato sociale, diritti, regole, sicurezza; vendere all’incanto i propri beni comuni, a partire proprio dall’acqua, per far quadrare i conti delle grandi banche europee e americane? Questa è la domanda di fondo che si pone oggi in quel paese e, a breve, in tutta Europa. Si dice che i debiti devono essere sempre pagati, e così quello pubblico della Grecia. Tuttavia quando due anni e mezzo fa le principali banche occidentali rischiavano il fallimento, i governi stanziarono da 3.000 a 5.000 miliardi di euro, secondo le diverse stime, per salvare le banche private ed i loro profitti. Oggi si nega alla Grecia da un trentesimo a un cinquantesimo di quella cifra, se non vende tutto, comprese le sue belle isole come sostengono alcuni quotidiani economici tedeschi.

mercoledì 22 giugno 2011

Manipolazione Climatica - Semina delle Nuvole

Cellulare e Pop-Corn - Cotto e Mangiato

Fabrizio De Andrè - Un Giudice

APPELLO CONTRO LA DITTATURA BANCARIA E TECNOFINANZIARIA

No alla vita basata sul prestito e sull’usura
No al debito eterno degli Stati, dei Popoli e dei Cittadini
Il Popolo (attraverso lo Stato) torni titolare della Sovranità Monetaria


La questione della Sovranità Monetaria non è questione economica. Riguarda tutti gli aspetti della nostra vita. La Banca Centrale Europea, proprietà delle Banche Nazionali Europee, come Bankitalia, emette le banconote di Euro. Per questa stampa pretende un controvalore al 100% del valore nominale della banconota (100 euro per la banconota da 100 Euro), appropriandosi del poter d’acquisto del denaro che crea a costo zero e senza garantirlo minimamente.

martedì 21 giugno 2011

Con l'Alibi della Democrazia

Il mondo in cui viviamo, ci sentiamo ripetere un pò in tutte le sedi da un abbondante paio di decenni, ha oltrepassato l’epoca delle infatuazioni ideologiche e dei pregiudizi che a lungo ne erano derivati. Una volta lacerato il velo d’ignoranza che quei condizionamenti avevano tessuto, ci troveremmo dunque a dover fare i conti con le cose nude e crude e, congedate le astratte diatribe, saremmo obbligati a muoverci, finalmente, sul terreno della prassi. 
Le opinioni pubbliche, si dice con crescente frequenza, esigono risposte concrete a problemi reali. Gli eterei dibattiti sui modelli ideali di società, sui traguardi luminosi dell’umanità e sulle presunte incarnazioni del Paradiso in terra che hanno ubriacato le folle del ventesimo secolo sarebbero diventati relitti da museo, passatempi per sparute conventicole incapaci di prendere la misura dei tempi nuovi. Così, non c’è dubbio, pretenderebbe che stessero le cose secondo la vulgata massmediale
Ma chiunque getti un’occhiata al di là della cortina fumogena delle interpretazioni che ci vengono somministrate quotidianamente da stampa, radio, televisione e siti internet, qualche dubbio fatica a non farselo venire. Davvero l’era della propaganda, delle versioni di comodo degli eventi propinate per servire gli interessi di questa o quella parte politica, economica o di altra natura, delle litanie allarmanti o consolatrici intonate per allargare la platea dei fedeli e zittire i riottosi si è conclusa, sostituita da una fase storica nella quale l’intelligenza e il senso critico degli individui possono finalmente liberarsi? Prendiamo qualche esempio di quest’ultimo periodo per sincerarcene.

Caparezza - Legalize the Premier

La Chiave della Salute è Alimentarsi di Cibi Sani Ricchi di Energia

L’ing. André Simoneton, francese, ha speso ben 20 anni facendo ricerche sull’effetto che gli alimenti possono avere sul corpo umano. Poiché tutto ciò che vive, compreso il nostro organismo, emette radiazioni, egli si chiese quali radiazioni lo indeboliscono e quali lo fortificano.

Per portare avanti le sue ricerche usò un contatore Geiger, una camera ionizzante di Wilson e il Biometro di Bovis, che è graduato in Angstrom e può misurare anche le onde che sono lunghe solo un decimilionesimo di millimetro.

Con tali strumenti fu in grado di stabilire che ogni essere umano emette delle radiazioni attorno ai 6200/7000 Angstrom (questa lunghezza d’onda corrisponde al colore rosso dello spettro solare). Constatò anche che al di sotto dei 6500 Angstrom l’organismo non può più mantenersi in buona salute e compare la malattia.

I Privilegi dei Parlamentari in un Paese di Drogati

Ecco tutti i privilegi dei parlamentari....STIPENDIO Euro 19.150 STIPENDIO BASE Euro 9.980 PORTABORSE Euro 4.030 (generalmente parenti o familiari) RIMBORSO SPESE AFFITTO Euro 2.900 INDENNITA? DI CARICA tra Euro 335 ed Euro 6.455 TUTTO ESENTASSE!!! più 2 TELEFONO CELLULARE Gratis TESSERA DEL CINEMA Gratis TESSERA TEATRO Gratis TESSERA AUTOBUS ? METROPOLITANA Gratis FRANCOBOLLI Gratis VIAGGI AEREI NAZIONALI Gratis CIRCOLAZIONE su AUTOSTRADE Gratis PISCINE e PALESTRE Gratis TRENI Gratis AEREO DI STATO Gratis AMBASCIATE Gratis CLINICHE Gratis ASSICURAZIONE INFORTUNI Gratis ASSICURAZIONE DECESSO Gratis AUTO BLU CON AUTISTA Gratis RISTORANTE Gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000) Hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in Parlamento, mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!). 

lunedì 20 giugno 2011

Quando l'Anarchia Verrà

Pontidabad

Com'era stato ripetutamente annunciato, ieri la Lega ha comunicato le sue richieste. La risposta del governo è stata netta: non si tratta coi terroristi.

Il delirante proclama leghista è stato diffuso attraverso una serie di volantini col caratteristico simbolo del sole a sei punte, e un video nel quale appare il capo storico della Lega, che alcuni davano per morto da anni. Il video, attualmente allo studio degli esperti dell'antiterrorismo, potrebbe però essere un falso, perché i movimenti labiali dell'anziano capo non corrispondono affatto alle parole che starebbe pronunciando, già rese di per sè quasi incomprensibili dalla pessima qualità del sonoro.

Nel Blu Dipinto di Blu...

domenica 19 giugno 2011

Usa: La Centrale Nucleare di Fort Calhoun Inondata dal Missouri

Davvero questo 2011 è un anno di sfiga atomica. Stanno facendo il giro del web le immagini della centrale nucleare di Fort Calhoun, in Nebraska; l'inondazione è tutt'ora in corso, i suoi edifici spuntano come isolotti dalle acque melmose del Missouri.

Gli eventi meteorologici estremi sono diventati praticamente la norma: negli Usa le alluvioni hanno gonfiato i fiumi al punto che, per evitare guai peggiori, sono state aperte le dighe, inondando enormi estensioni di territorio. 


Previste ulteriori piogge. L’acqua si alzerà ancora. E’ stata proprio l’acqua dello tsunami a causare la tragedia di Fukushima. Cosa dobbiamo aspettarci a Fort Calhoun?

So Things They Are

Il libero mercato semplicemente non esiste: chi pensa che tutto quello che sta accadendo attorno a lui sia il frutto della casualità e del processo evolutivo umano, è meglio che continui a vivere nella la sua beata ignoranza. 

Pur tuttavia esiste una mano invisibile, ma non intesa come meccanismo economico che regola l'economia in modo tale da condurre la società al più ampio benessere in virtù della ricerca della massima soddisfazione a carico di ogni singolo individuo. 

La mano invisibile è in realtà l'ingerenza nella vita di tutti i giorni di una potente establishment di lobby planetarie che ha ben presente che cosa dovrà accadere nel prossimo futuro.

L'idea di base è facilmente comprensibile: creare una società di individui isolati privi di autocoscienza, senza ideali e punti di riferimento. Il raggiungimento di questo processo di metamorfosi è stato conseguito grazie ad una meticolosa pianificazione: nulla è stato lasciato al caso, globalizzazione compresa. 

Gli Sgommati - 99° Puntata

sabato 18 giugno 2011

Che Cosa Guida un Cane o un Gatto Fino a Casa, Attraverso Terre e Mari Sconosciuti?

Myrna Carillo è una donna americana che, cinque anni fa, viveva in California e aveva un cane cui era molto affezionata, chiamato Prince. Un giorno aveva perduto il cane, poi si era trasferita in un’altra città; e poi ancora, e ancora, e ancora: in tutto, i traslochi sono stati quattro.


Nel frattempo la donna si era sposata e aveva avuto due figli; ma non aveva mai dimenticato il suo amico a quattro zampe e si era sempre crucciata per la sua scomparsa. Ma ecco che, come in un film di Lassie - anzi, molto più incredibilmente, perché sono trascorsi cinque anni e di acqua ne è passata sotto i ponti - Prince si presenta alla porta di casa: alla porta della nuova casa della sua vecchia padrona; la quarta casa dopo quella in cui viveva in California, all’inizio della storia; e subito si sono riconosciuti, come il cane Argo e il suo amato padrone Ulisse, nonostante la lunghissima separazione.

venerdì 17 giugno 2011

Nibiru sulle Banconote Svizzere!

Armi del Dominio e del Potere

La principale battaglia nella nostra società è quella per la conquista delle menti. Da sempre la comunicazione e l’informazione sono armi del dominio e del potere (ma anche del contropotere), ma mai come ora la capacità di costruire consenso è fondamentale per imporre le regole che governano le istituzioni della società. Il potere, dunque, si esplica, anche e soprattutto, attraverso la capacità di plasmare le menti. Infatti il modo in cui noi pensiamo influisce e determina le leggi, i principi e i valori su cui le società si fondano; il modo in cui noi pensiamo determina come agiamo, sia singolarmente che collettivamente.

Questa tecnologia del consenso sociale, abilmente costruito con la ridondanza e la trasversalità dei messaggi, è affidata di volta in volta ai tanti opinion leaders, all’industria culturale e ai mass media, alle riflessioni dei tanti autorevoli esperti che presentano un'unica visione delle cose, quella politically correct, che non urta, quella che non turba. I concetti chiave del pensiero unico si basano essenzialmente sugli aspetti economici e sul ruolo dell’economia come guida della nostra società. Il pensiero unico esalta l’onnipotenza del mercato e ce la fa accettare come inevitabile.

Acque Minerali al Mercurio

Metalli pesanti, arsenico e persino mercurio in molte acque minerali sul mercato

Il Laboratorio chimico e microbiologico "Alimentazione e Ambiente" di Roma e l'Unione Nazionale Consumatori, hanno avviato un controllo severo sulle acque contenute nelle bottiglie di plastica delle principali aziende del settore italiane. 

In alcuni casi si sono riscontrati livelli eccedenti di metalli pesanti e di arsenico non indicati nelle etichette delle bottiglie, ma il dato che più di tutti preoccupa i chimici del laboratorio "Alimentazione e Ambiente" di Roma è la presenza di mercurio in quasi tutte le confezioni di acque minerali, in alcuni casi con concentrazioni superiori di molto ai limiti imposti dall'OMS.

Da dove viene questo mercurio e che danni può arrecare all'organismo umano? 

Report Bilderberg 2011


Nel mondo delle finanze internazionali ci sono persone che guidano gli eventi ed altre che reagiscono di fronte a tali eventi. Mentre questi ultimi sono ben noti, maggiori in numero e apparentemente più potenti, il vero potere risiede nei primi. Nel centro del sistema finanziario globale, c’è l’oligarchia finanziaria che oggi viene rappresentata dal Gruppo Bilderberg.


L’organizzazione Bilderberg è dinamica, cambia con il tempo, assorbendo e creando nuovi talenti ed escretando quelli in decomposizione. I membri del club, vengono e vanno, ma il sistema in se stesso rimane senza mutare. E’ un auto-perpetuazione del sistema. Una ragnatela virtuale dove s'intrecciano interessi finanziari, politici, economici e industriali, con il modello della nobiltà nera veneziana al centro.

giovedì 16 giugno 2011

CAMPAGNA MONDIALE CONTRO LE SCIE CHIMICHE - FATE GIRARE E PARTECIPATE

QUESTA E' UNA CAMPAGNA MONDIALE: IL 25 GIUGNO OGNUNO DI NOI DOVRA' FAR PARTIRE LE MAIL CON IL TESTO CHE E' SOTTO RIPORTATO. E' IMPORTANTE CHE TUTTI LO FACCIANO, RIPETO E' UNA CAMPAGNA MONDIALE CHE IL 25 GIUGNO INONDERA' LE PUBBLICHE ISTITUZIONI DI DOMANDE A CUI SI VUOLE UNA RISPOSTA. ABBIAMO AVUTO SUCCESSO CON I REFERENDUM ED ORA AVANTI TUTTA CONTRO LE SCIE CHIMICHE. POI LO FAREMO CON LE ONDE ELETTROMAGNETICHE, CON GLI OGM. NOI SIAMO UNA FORZA INARRESTABILE, UNO TSUNAMI CHE TRAVOLGE LA MENZOGNA.

Indirizzi Italiani:

- Alla Presidenza della repubblica: presidenza.repubblica@quirinale.it

- Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri: redazione.web@governo.it

- Al Ministero dell'Ambiente: aia@pec.minambiente.it - segr.ufficiostampa@minambiente.it - URP@miniambiente.it

- Al Ministero della Salute: [urpminsalute@sanita.it] (purtroppo l'indirizzo è inattivo, potete inoltrare la lettera al sito - www.governo.it/scrivia/RedWeb_Form.htm)


- ENAC (Ente Nazinale per l'Aviazione Civile): comunicazione@enac.gov.it

- Servizio Meteorologico Aeronautica Militare: help@meteoam.it - clima@meteoam.it



- Aeronautica Militare: urp@aeronautica.difesa.it

"Ci siamo la rivoluzione ha inizio!!!....
Il nostro obbiettivo è quello di combattere questo schifo,e stare uniti!!!
Il 25 giugno ci sarà il lancio di una campagna "scie chimiche" CON EMAIL ai nostri leader Nazionali. Stiamo chiedendo loro di rispondere a noi ENTRO il 1 luglio 2011...

Qui di seguito vi è una lettera che abbiamo elaborato, da utilizzare verso il nostro Governo



Avvistamenti UFO Durante l'Eclissi di Luna!





Da Internet la Prossima Pearl Harbor

"La prossima grande battaglia che dovrà affrontare l’America molto probabilmente avrà a che fare con la guerra cibernetica". Lo ha detto Leon Panetta, il nuovo direttore della CIA, ai senatori di Washington che si accingono ad approvare definitivamente la sua nomina. “La prossima Pearl Harbor - ha specificato Panetta - sarà probabilmente un attacco cibernetico che mette in ginocchio la rete elettrica americana ed i suoi sistemi di sicurezza e finanziari”.

Oddio, c’è qualcuno che crede davvero che in America esista un unico bottone, nascosto da qualche parte, con la scritta “Per mettere in ginocchio la rete elettrica, i sistemi di sicurezza e quelli finanziari premere qui”? E’ evidente che le cose non possano essere così semplici, ma quando i politici americani “giocano a fare le persone serie” gli scappano anche delle stupidaggini del genere.

Gli Hacker Irrompono nel Sito della CIA

Prosegue la 'guerra cibernetica' in America e non solo. 

Gli hacker del gruppo Lulz Security hanno rivendicato un attacco contro il sito web della Cia, il cui accesso, ieri sera, risultava inizialmente impossibile da diverse città, tra cui New York, San Francisco, Londra e Bangalore. "Stiamo verificando", ha fatto sapere un portavoce dell'agenzia di spionaggio. 

mercoledì 15 giugno 2011

Lo Spettacolo della Luna

Questa sera dalle 21:22 alle 23:03, ora italiana, sarà possibile assistere all’eclissi totale di Luna, un evento abbastanza raro. E sarà l’occasione per gli scienziati di misurare con precisione la temperatura delle rocce lunari.

Le previsioni meteo sono favorevoli in buona parte dell’Italia, quindi questa sera tutti con gli occhi puntati al cielo. La Luna piena sarà infatti oscurata dall’ombra della Terra, che passerà sulla traiettoria della luce proveniente dal Sole e che illumina il nostro satellite. 


Nella zona esterna dell’ombra della Terra la Luna rimane solo parzialmente oscurata, mentre nella parte centrale viene oscurata completamente: quando la Luna rimane completamente nella zona di ombra l’eclissi è totale, come è il caso di quella di questa sera. Sarà una delle eclissi più lunghe del secolo, della durata di circa 100 minuti.

L’Industria della Marijuana

Una multinazionale statunitense vuole lanciare una nuova linea di prodotti per la coltivazione dell'erba per scopi terapeutici.

Scotts Miracle-Gro è una delle più grandi multinazionali statunitensi specializzate nella vendita di prodotti per le coltivazioni e il giardinaggio. La società è diventata famosa principalmente grazie ai propri diserbanti, ma un particolare tipo di erba potrebbe invece fare la fortuna dell’azienda nei prossimi anni. Jim Hagedorn, amministratore delegato di Scotts, ha deciso di investire nella creazione di prodotti per facilitare la coltivazione della marijuana, il cui utilizzo a scopi terapeutici è diventato legale in numerose aree degli Stati Uniti, spiegano oggi sul Wall Street Journal.

In Pakistan Pioggia di Missili con Sostanze Nocive dai Droni della CIA

Pioggia di missili Usa sul Waziristan: decine di morti e di feriti con gravi problemi alle vie respiratorie, alla pelle e agli occhi che indicherebbero l'uso di sostanze nocive negli ordigni utilizzati

Negli ultimi giorni il Pakistan ha subito i più violenti bombardamenti aerei americani dall'inizio dell'anno. Tra lunedì e mercoledì, i droni della Cia hanno sganciato decine di missili sulla regione tribale del Waziristan, uccidendo oltre quaranta persone, talebani ma anche civili, e ferendone altre decine.

martedì 14 giugno 2011

Addio al Nucleare. Quale Futuro Energetico per l'Italia?

La schiacciante vittoria dei Sì ai referendum ha nettamente definito la contrarietà degli italiani alla costruzione di centrali nucleari nel nostro Paese

Il Governo dovrà abbandonare definitivamente i piani per il ritorno dell'atomo in Italia. Preso atto di un esito referendario che non lascia spazio ai dubbi, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ed il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo hanno annunciato l'intenzione di appoggiare le fonti di energia rinnovabile.

È dunque questa la linea energetica che segnerà il futuro del Paese? Quali prospettive si aprono in Italia alla luce dell'esito referendario? Ne abbiamo parlato con Salvatore Barbera, responsabile della campagna nucleare di Greenpeace Italia, e Paolo Ermani, presidente dell'Associazione Paea.

Salvatore Barbera ha innanzitutto ribadito la necessità di sfatare il 'falso mito' secondo cui l'energia nucleare avrebbe comportato dei vantaggi economici. “Il nucleare costava poco negli anni '70-'80, epoca a cui risale anche la centrale giapponese di Fukushima. Oggi gli impianti hanno un costo elevato anche perché, giustamente, sono previsti nuovi sistemi di sicurezza”.

La Tirannia del Mediocre

E’ ora che si prenda in mano una tavolozza di colori e si pitturi sopra questo grigio. Perché la nostra società è attraversata da una rivoluzione antropologica che trascende le classi sociali, esula i particolari e le appartenenze, si alimenta e vive del piattume, della mediocrità.

Ad oggi, dai grembi delle donne nasce un uomo mediocre, sterile, che ha il compito di trascinare la moltitudine nell’omologazione. Quando si viene al mondo si è nudi, non si hanno vestiti né reali né sociali, si è un foglio bianco. Ma poi, per forza di cose, bisogna coprirsi. L’uomo d’oggi si macchia di colori scuri, che non lo facciano notare, che lo rendano passaggio di vita. 

"The Slut Walk" - La “Marcia delle Puttane”

Tutto iniziò con un’esternazione poco felice fatta da un poliziotto di Toronto che, dando voce, purtroppo, a quel finto buonsenso, espressione di un sottile e millenario maschilismo, disse che “per evitare di essere stuprate, le donne non dovevano vestirsi come ‘slut’, cioè come puttane”. Il poliziotto, fra l’altro, fece il suo commento, lo scorso gennaio, di fronte ad un gruppo di studenti della York University, nell’ambito di un Forum sulla sicurezza: luogo ideale per finire in cinque minuti su Twitter e Facebook. 

La Cannabis Ha Proprietà Miracolose

In uno studio pubblicato sul web un paio di giorni fa dal National Cancer Institute (sito governativo), si mettono finalmente nero su bianco (ma soprattutto ufficialmente) le grandi caratteristiche di questa pianta.

I cannabinoidi sono un gruppo di 21 composti terpenofenoli prodotti unicamente dalla Cannabis sativa e dalla Cannabis indica. Questi composti derivanti dalla pianta possono essere indicati come phytocannabinoidi. Anche se il delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) è il principale ingrediente psicoattivo, vi sono altri composti noti che hanno attività biologica tipo: il cannabinolo, il cannabidiolo, il cannabicromene, il cannabigerol, il tetrahydrocannabivirin, e il delta-8-THC. Il cannabidiolo, ha la caratteristica di avere una significativa attività analgesica e anti-infiammatoria senza l’effetto psicoattivo (alto) del delta-9-THC.

Anonymous: Tocca a Bernanke

Il gruppo Anonymous ha ora messo gli occhi su Ben Bernanke, dopo aver attaccato i server del FMI e prima ancora della Sony Playstation Network. Gli hacker hanno caricato, ieri, un video messaggio su YouTube dove veniva richiesto a Ben Bernanke, presidente della Federal Reserve, di dare le dimissioni, tra le altre cose.

Il video inizia con Bernanke, che esprime totale sicurezza nel saper controllare la disparità di reddito negli Stati Uniti. 
Il video prosegue (qui parlano gli Anonymous):


“I democratici ci hanno deluso, i repubblicani ci hanno deluso … E’ giunto il momento di arrangiarci… Dobbiamo combattere contro questa classe criminale organizzata … Dobbiamo lanciare la “Empire State Rebellion”. L’operazione avrà inizio il 14 giugno … “

Gli Anonymous chiesero a Bernanke di dimettersi dalla presidenza già il 12 marzo.

lunedì 13 giugno 2011

Lezioni di Vita

Lezione n°1

Un uomo va sotto la doccia subito dopo la moglie e nello stesso istante suonano al campanello di casa. La donna avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale e correndo va ad aprire la porta: è Giovanni, il vicino. Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice: "ti do 800 Euro subito in contanti se fai cadere l'asciugamano!" Riflette e in un attimo l'asciugamano cade per terra... Lui la guarda a fondo e le da la somma pattuita. Lei, un po' sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un attimo risale in bagno. Il marito, ancora sotto la doccia le chiede chi fosse alla porta. Lei risponde: "era Giovanni". Il marito: "perfetto, ti ha restituito gli 800 euro che gli avevo prestato?"

Morale n°1: Se lavorate in team, condividete sempre le informazioni!

Referendum: La Grande Vittoria della Rete


Il superamento del Quorum al referendum rappresenta la definitiva consacrazione della rete. Il referendum infatti ha avuto successo nonostante la televisione che lo ha completamente ignorato, se non addirittura sabotato, trasferendo i dibattiti in tarda serata o manipolando sfacciatamente i dati, per esempio sbagliando a più riprese le date della consultazione referendaria.

La Libia e i Silenzi Ipocriti sulla Guerra Dimenticata

Il secolo esatto che separa le due guerre che l’Italia ha fatto alla Libia, scandisce simbolicamente la sciaguratezza di quella che con­duciamo attualmente. 

Nel 1911, se­guendo lo spirito del tempo che im­poneva alle cosiddette Potenze di mettere in carniere almeno una co­lonia, ci siamo tolti il capriccio a vi­so aperto. Abbiamo portato morte e devastazione ma, a nostra volta, siamo stati uccisi e mutilati. Ci fu ­pur nella disparità delle armi - un equilibrio del dolore. 

Oggi, nel 2011, stiamo invece conducendo una guerra impari: noi distruggiamo mentre i li­bici subiscono, impossibili­tati a reagire. Non rischia­mo né un soldato, né un mis­sile sulle nostre città.

Anonymous Group nel Mirino

La repressione del movimento di protesta degli 'Indignados' passa dalle piazze al cyberspazio, con l'arresto degli hacker che sostengono il movimento.


Dopo i brutali sgomberi operati dalle squadre antisommossa a Barcellona e Valencia, gli agenti della polizia informatica spagnola (Bit) hanno annunciato di aver ''disarticolato la cupola dell'organizzazione 'hacktivista' Anonymous in Spagna''.

La misteriosa organizzazione anarchica di pirati informatici, divenuta famosa per le sue campagne a sostegno di WikiLeaks e dei movimenti rivoluzionari nordafricani, si è attivamente schierata a fianco del movimento spagnolo '15-M' compiendo cyber-attacchi contro i siti web della commissione elettorale spagnola, della polizia locale catalana e dei sindacati filo-governativi.

Jefferson Airplane - White Rabbit

sabato 11 giugno 2011

La Città Esoterica


Astana è la prima capitale costruita nel XXI° secolo sostenuta da miliardi di petrodollari. La città si sta costruendo da zero in una zona remota e deserta delle steppe asiatiche in Kazakistan. Da notare come il nome Astana sia l'acronimo di Satana. La città è ancora un cantiere enorme, ma gli edifici che sono completati già riassumono una visione occulta che ha il presidente kazaco Nursultan Nazarbayev. 


Mai Mai Mai...Nucleare

Come Mai il Batterio E. Coli Resiste a 8 Classi di Antibiotici?

Anche se la gara per dare la colpa ai vegetali è attualmente in corso in tutta l'UE, dove un ceppo di E. Coli super resistente sta facendo ammalare pazienti e riempendo gli ospedali in Germania, praticamente nessuno sta parlando di come l'E.Coli è magicamente diventato resistente a otto diverse classi di farmaci antibiotici e poi, improvvisamente, è apparso nella catena alimentare.

Questa particolare variante dell'E.Coli è un membro del ceppo O104, e i ceppi O104 non sono quasi mai (normalmente) resistenti agli antibiotici. Per acquisire tale resistenza, devono essere ripetutamente esposti agli antibiotici al fine di fornire la "pressione di mutazione" che li spinga verso l'immunità completa al farmaco.

Quindi, se siete curiosi di conoscere le origini di tale ceppo, potete in sostanza analizzare in dettaglio il codice genetico dell'E.Coli e determinare con sufficiente precisione a quali antibiotici è stato esposto durante il suo sviluppo. Questo passo è stato fatto (vedi sotto), e quando si guarda la decodificazione genetica di questo ceppo O104 che ora minaccia i consumatori di prodotti alimentari in tutta l'UE, emerge un quadro affascinante di come è stato generato.

I Legami tra Bilderberg e Finanza

In una intervista fatta da WeAreChange a un importante banchiere svizzero il 30 maggio del 2011, vengono svelate le relazioni profondamente intrecciate tra i manager di alto livello della banche svizzere e il club del Bilderberg. È oramai palese che il Bilderberg usa le banche svizzere per le attività di riciclaggio del denaro, il finanziamento per rovesciare i governi, per gli assassini e per mandare in bancarotta le nazioni.

Qui sotto trovate l’intervista:

Ci può dire qualcosa delle sue attività nel business del settore bancario svizzero?


R: Ho lavorato nelle banche svizzere per molti anni. Sono stato uno dei massimi dirigenti di una delle maggiori banche svizzere. Nel mio lavoro sono stato coinvolto nel pagamento, nel pagamento in contanti a una persona che ha ucciso il presidente di una nazione straniera. Ho partecipato alla riunione in cui fu deciso di dare questo denaro al killer. Tutto ciò mi ha fatto venire tremende emicranie e ha fatto traballare la mia coscienza. Non è stata l’unica occasione difficile, ma è stata senz’altro la peggiore.

venerdì 10 giugno 2011

Due Lettere…”SI” per un Futuro Migliore



Domenica e Lunedi siamo chiamati ad una scelta importante, anzi importantissima una scelta che può essere definitva, per te, per noi, per il futuro dei tuoi figli, per il futuro dei figli dei tuoi figli, per il futuro dei figli dei loro figli, ma, soprattutto, anche per il futuro della Madre delle Madri: la “Natura del nostro Paese”.

Ecco l’appello dei suoi figli, lanciato a due giorni dal voto:

L’Uomo dal Dito d’Oro

Tempi duri per il Cavaliere che deve affrontare ogni giorno nuovi problemi, la barca fa acqua da tutte le parti e le dita per tappare i buchi sono solo dieci…




La barca del governo è tutta un foro
e pare destinata a naufragare,
ma il Cavaliere, l’uom dal dito d’oro,
con le sue dita i buchi va a tappare.
Free Black Pone MySpace Cursors at www.totallyfreecursors.com