domenica 10 luglio 2011

Le Assurde Patch delle Psyops USA‏

Nel 1965, la NASA ha iniziato ad usare le patch di stoffa per identificare ciascuna delle sue missioni e per simboleggiare gli obiettivi delle stesse ed il loro equipaggio. Ogni razzo lanciato ha quindi una patch ufficiale progettata da membri dell'equipaggio in collaborazione con il team di progettazione. I patch sono poi in bella mostra sulle attrezzature e indossate dagli astronauti della NASA e di altro personale affiliato con una particolare missione spaziale con o senza equipaggio.

Da allora, altre organizzazioni coinvolte in viaggi spaziali e operazioni segrete hanno iniziato ad usare le mission patch, compresi quelli che si specializzano in PSYOPS (guerra psicologica): la CIA, il Dipartimento della Difesa e il National Reconnaissance Office (NRO). Dal 1960, l'NRO (la cui esistenza è stata resa nota solo nel 1992) ha lanciato decine di satelliti spia segreti nello spazio con la raccolta di una quantità incredibile di informazioni.


Le mission patch sono utilizzate da militari e organizzazioni spaziali per identificare, simboleggiare e descrivere gli obiettivi di una missione ed il suo equipaggio. Questa tradizione si osserva anche nel mondo all'ombra delle PSYOPS in cui ogni missione segreta del Pentagono ha una determinata patch. Queste patch offrono un raro sguardo alle operazioni segrete del Pentagono e il simbolismo su di esse è piuttosto sorprendente: frasi minacciose, simbolismi occulti, riferimenti a società segrete, e talvolta anche un senso piuttosto oscuro dell'umorismo.



Il pioniere in questo settore di ricerca è Trevor Paglen, il quale, nel 2008, ha pubblicato il libro "I Could Tell You But Then You Would Have to be Destroyed by Me: Emblems from the Pentagon's Black World" - in cui sono analizzate molteplici mission patch, in particolar modo quelle oscure del Pentagono.



Se queste patch sono state destinate a simboleggiare i valori delle squadre e gli obiettivi delle missioni, forse dovremmo essere un po' preoccupati. Ecco la top 10 delle mission patch più strani ed inquietanti:


10 - Viso Alieno


TENCAP è l'acronimo di "Sfruttamento tattico di capacità nazionali" ed è una raccolta di programmi e piani di guerra. Lo scopo del programma AF TENCAP sarebbe quello di sfruttare il potenziale attuale e futuro delle nazioni, i sistemi spaziali commerciali, civili e nazionali, per fornire velocemente ai militari ogni tipo di funzioni e informazioni.

La missione potrebbe avere anche a che fare con alieni come mostra la patch. La frase scritta in basso "Oderint Dum Metuant" è di origine latina e significa "Lasciate che ci odino, purchè ci temano
" - questo motto fu attribuito all'imperatore romano Caligola, il cui nome è diventato sinonimo di depravazione, follia e tirannia.



9 - E' Tutto di Nostra Proprietà




Un drago gigante arrabbiato stringe il pianeta, bel modo per simboleggiare una missione spaziale! Nel simbolismo PSYOPS, i draghi rappresentano in genere dei segnali di intelligenza riferiti ai lanci dei satelliti. La frase "Omnis Vestri Substructio Es Servus Ad Nobis" non ha molto senso, se non che afferma vagamente che il mondo è di proprietà di coloro che hanno fatto la patch. 


La stessa frase della patch, sforzandosi di tradurla in inglese, uscirebbe così: "All Your Base Are Belong To Us" e ricorda la stessa scritta mal tradotta di un videogioco del 2002 della SEGA! 


8 - Inno a Pan


Il satellite PAN è stato lanciato nel settembre 2009 ed è stato così top-secret che nessuna organizzazione militare o governativa ha affermato di averlo costruito! La missione è così segreta, tuttavia, che si dice scherzosamente che il nome PAN stia effettivamente per "Scegliere un nome" (da notare il punto di domanda sotto il razzo sulla patch).

Secondo la patch, PAN sta per "Palladium at Night" - ma PAN è anche il nome di un antico dio cornuto importante in occultismo (alcuni affermano che si tratti dello stesso Baphomet) e che ha un legame strano con la storia della scienza missilistica degli Stati Uniti (da notare nella patch anche il simbolo fallico rappresentato dal razzo).


Jack Parsons, un pioniere nella propulsione spaziale americana che è spesso accreditato per aver "spinto" gli Stati Uniti nell'era spaziale (un cratere della luna porta il nome di Parsons in suo onore), era anche un noto occultista. E' stato un importante membro dell'Ordo Templi Orientis (OTO), un'occulta società segreta di Aleister Crowley. Parsons era noto danzare e cantare la poesia di Crowley intitolata "Inno a Pan" prima di ogni lancio di un razzo.

Chissà se Pan è ancora invocato durante il lancio di razzi!



7 - Siamo Sopra, Più in Alto di Tutti



Questa è una patch per un lancio di satelliti-spia NRO (National Reconnaissance Office). L'NRO è un Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America che costruisce e gestisce i satelliti spia.

La patch raffigura il classico simbolismo degli Illuminati, ovvero la piramide con in cima l'occhio che tutto vede (All-Seeing Eye). Questo occhio chiede aiuto ai satelliti spia in modo da osservare tutto meglio e sempre più in alto. Non a caso nella patch sopra l'All-Seeing Eye è scritto "Supra Summus", che può essere tradotto in "Vediamo tutto oltre il massimo" - il che indica un alto livello di autostima.

"LMA" in basso a destra molto probabilmente si riferisce alla Lockheed Martin Aerospace, che è l'ultimo Grande Fratello, ossia una mega azienda che opera con la CIA, NRO, NSA e IRS.

Altri disegni simili sono stati utilizzati per i lanci di satelliti spia, ad esempio la patch NRO-32.






6 - Le "Entità" Ombra Sempre Vigili




Il 23 Space Operations Squadron è un'unità americana Air Force della New Boston Air Force Station in New Hampshire. La patch di questa missione è dotata di più aspetti, l'uno dentro l'altro. Il volto nero si affaccia sulla terra con occhi inquietanti, fissando il continente americano. Se guardate il contorno del viso nero, vedrete un altro volto, con naso a punta e le orecchie a punta. Che potrebbe voler dire una rappresentazione del genere?!?
Forse il detto "Semper Vigilans" che significa "Sempre Vigile" potrebbe spiegare il significato!



5 - La Gabbia




State pensando di vendere la vostra casa per lasciare tutto e "uscire dalla gabbia"? Provateci e questo cavaliere potrebbe tagliarvi la testa! Probabilmente sarebbe comunque inutile.  Questa patch raffigura in realtà la "gabbia di informazioni" dalla quale sarebbe impossibile uscire.

I "Defenders of  the Domain" sarebbero i difensori del dominio, cioè un piccolo "clan" del gruppo Information Assurance NSA ed è composto da persone che sono in prima linea nello sviluppo della strategia, della progettazione e della realizzazione tecnica nel settore dell'informatica. Essi sono i veri leader nel mondo della sicurezza informatica. In altre parole, controllano lo cyberspazio utilizzando le ultime tecnologie.


L'uomo con la spada simboleggia un Illuminato, discendente da un Cavaliere Templare. Questo antico gruppo di crociati divenne una società segreta occulta. Il cavaliere rappresenta i discendenti dei Templari appunto, gli Illuminati moderni.


4 - Serpenti NRO



Questa è un'altra patch misteriosa del NRO, il programma associato ad essa è totalmente sconosciuto. Tutto quello che sappiamo è che è rappresentata da tre serpenti minacciosi avvolti intorno alla terra. Lo scrittore David Icke, famoso gatekeeper, direbbe: "E' così evidente, si tratta della triade rettiliana che tiene stretto e sotto controllo il nostro pianeta!"

L'iscrizione latina "Nunquam Ante Numquam Iterum" si traduce in "Mai prima, mai più". Ma che è successo mai prima e cosa mai più dovrà accadere? Mistero!


3 - Potrei Dirvi...



Voi sapete che è una missione top-secret, quando nemmeno un simbolo oscuro può essere usato per rappresentarla. Questa patch è stata progettata come insegna generica in "nero" per test aerei condotti dalla Marina e dal Patrol Squadron Four. La frase latina "Si Ego Certiorem Faciam ... Mihi Tu Delendus Eris" è approssimativamente tradotta in "Potrei dirvi ... ma poi dovrei ucciderti". In realtà, qualcuno che ha saputo troppo è probabilmente morto sul serio.

La frase latina è formulata in un modo particolare al fine di fare riferimento a testi greci e romani. Ad esempio: "Potrei dirvi, ma poi vi dovrei distruggere" - riferito al dio greco del Caos, Eris, la cui ira era implacabile, descritto da Omero nell'Iliade.
Quindi la patch non contiene una semplice minaccia di morte: si allude anche ad una "collera dall'alto" di proporzioni mitologiche, che potrebbe trasformare il territorio abitato in una landa desolata per le generazioni a venire.


2 - Ti Prendo a Calci sulla Route 66



La Patch raffigura il programma Minotauro che consiste in missioni top-secret di lancio di satelliti spia NRO. Minotauri dalla testa di toro sono creature arrabbiate, violente e spietate della mitologia greca. I Minotauri hanno molte somiglianze con la divinità del Medio Oriente Moloc, un dio dalla testa di toro con il corpo di un uomo a cui sono stati sacrificati bambini.



Nella patch è rappresentato il Minotauro rosso (come se proveniente direttamente dall'inferno) ed è in possesso di un cartello stradale della mitica autostrada 66 (la route 66). È piuttosto difficile non vedere un'allusione al diavolo (che è spesso ritratto in rosso) e il numero 666.
Secondo alcuni ricercatori di occulto, la ROUTE 66 è stata originariamente pianificata dai massoni per diventare una sorta di "pellegrinaggio occulto". La scritta sulla patch "Get Your Kicks on 66" si traduce in "Ti prendo a calci sulla 66" - ma chi è disposto a prenderli?!?


1 - Meglio il Diavolo che Conosciamo




Questa patch NRO raffigura una fenice che rinasce dalle fiamme con la bandiera degli Stati Uniti in background. La frase latina "Melior Scies Quem Diabolus" si traduce in inglese "The Devil You Know" cioè "Meglio il Diavolo che Conosciamo".

Secondo la NASA, questo detto si riferisce al ritorno dell'utilizzo di un vecchio sistema che in precedenza era fallito. Si tratta di una scelta piuttosto strana di parole per un ente come la NASA, ma sicuramente alla pari dei suoi sinistri stemmi che riportano a temi infernali.


Ecco un'altra patch NRO L-49 che rappresenta il satellite come un essere alato di fuoco che è in possesso di un tridente e una chiave inglese. La NASA ha dato il nome di Betty a questo satellite.

La patch mostra la luna (o una cometa) che copre parzialmente la terra. Se si guarda attentamente, ci sono delle lettere nel corpo astrale grigio. A che cosa si riferiscono? Nella parte inferiore della patch, la frase latina è anche enigmatica: "Primoris Gravis Ex Occasus". Primoris significa "Primo", Gravis sta per "importante, pesante e grave" e Occasus significa "tramonto del sole o caduta dell'Occidente". A prescindere dal significato esatto, sembra che ci sia una particolare attenzione sul concetto di buio. Betty è l'oscurità pura avvolta dalle fiamme ed è parzialmente colpita dal sole. Vi è un corpo grigio celeste verso la terra ... e stiamo ancora parlando di un satellite-spia!


Dando uno sguardo al mondo in qualche modo contorto di PSYOPS ci sono altre patch strane:


Maghi e stregoni che controllano la Terra e i lanci di razzi attraverso la magia.

"Don't Ask" - "Non Chiedere" - e la scritta in basso che significa? E il punto interrogativo con la luna?
Un'altra patch NRO che riassume più o meno tutto quanto il significato fino ad ora esposto.
La spia-satellite è simboleggiata da un drago feroce che afferra l'intero pianeta con le sue quattro zampe e che stringe un diamante con la coda...

Concludendo

Anche se non è possibile conoscere l'esatto significato dei simboli che si trovano in queste mission patch, essi forniscono comunque lo stato mentale e lo sfondo delle organizzazioni che le hanno create. Gli stregoni che controllano la terra, serpenti che la circondano, draghi che la stringono... questo è il modo in cui percepiscono se stessi e il loro lavoro? La mia domanda è: dovremmo forse essere un po' preoccupati?

Una cosa è certa, le patch sono le descrizioni più oneste che abbiamo di queste missioni segrete. Poiché la maggior parte delle patch non sono state destinate per l'esposizione di massa, resta il fatto che non parlano di "portare la democrazia e la luce della libertà al mondo" ... essi mostrano il mondo in catene e in fiamme, controllato da draghi e stregoni, e le loro scritte sono minacce di morte e distruzione.

Il simbolismo occulto illustrato in queste patch avvalora la prova che queste organizzazioni hanno rapporti con società segrete e sono "a conoscenza". E coloro che non ne sono a conoscenza, le masse, i profani, le persone comuni, non sono i benvenuti.


E' un Progetto Speciale - "Procul Este Profani"
"Siete Pregati di Mantenere la Distanza"



4 commenti:

erborista1 ha detto...

Certo che c'è da stare poco tranquilli;questo è puro fanatismo militare.Mi ha colpito soprattutto quella dell'alieno.Ma loro sanno...Buona giornata Krommino

barbaranotav ha detto...

Ciao Krommino,

vero i profani non sono i benvenuti ma i LORO QUATTRINI sono ben accetti per non dire estorti!

Ciau
Barbara

krommino75 ha detto...

Altrochè Erb, non c'è nessun motivo per stare tranquilli, purtroppo quel fanatismo non è solo a livello militare. I programmi dell'èlite si possono prevedere e non per essere pessimista ma non ci vedo nulla di buono.
Ciao buona giornata

krommino75 ha detto...

Ciao Barbara

solo il fatto che LORO ci chiamino i Trascurabili la dice tutta! Dobbiamo farli cadere prima che sia troppo tardi, stai tranquilla che con il nostro modo di pensare non saremo mai i benvenuti, anzi il contrario!

Ciao buona giornata anche a te Barbara :)

Free Black Pone MySpace Cursors at www.totallyfreecursors.com